Cosenza CULTURA Teatro

“Clan-destini” al Teatro Morelli. Aspettando il Cosenza Danza Festival

Sarà il Teatro Morelli di Cosenza il luogo che ospiterà questa sera la prima italiana dello spettacolo “Clan-destini”, un tour teatrale europeo. “Clan-destini” racconta la storia della mafia italiana ed in particolare di due clan che lottano per la presa del potere. Al centro ci sono le avventure di una giovane deejay, appartenente ad una famiglia mafiosa, che cercando di affermare il suo potere resta vittima del suo destino.
Lo spettacolo è organizzato dalla MoveUp Production, associazione culturale che lavora da anni nel mondo della produzione artistica, e patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Cosenza. Organizzatore e direttore artistico è Paolo Gagliardi, talento cosentino attivo nel mondo dello spettacolo. Il progetto conta la partecipazione di nove ragazzi, quasi tutti di Cosenza, selezionati dal maestro Kikko Alfeo nelle audizioni fatte lo scorso marzo presso la sede di DanceProject – anche official partner – sita in via Idria a Cosenza.
L’opera è del tutto moderna e fonde stili innovativi e sperimentali, mescolando la danza con le forme elettroniche della musica contemporanea. Durante lo spettacolo, i partecipanti assisteranno anche alla proiezione di alcuni video-reports, tra i quali, uno girato per le vie del centro cittadino.
Paolo Gagliardi e Kikko Alfeo fanno anche parte del gruppo che vedrà impegnato a gennaio il Teatro Rendano in un festival dalla durata di due giorni, il “Cosenza Danza Festival”. Il festival, alla sua quarta edizione invernale, coinvolgerà diversi maestri e coreografi come Arina Vylkova, Luca Castellano e Orazio Caiti. Durante il suo svolgimento verranno assegnate alcune borse di studio per eventi di formazione. Nel cast di “Clan-destini” ci sono anche i vincitori delle borse di studio della passata edizione del Cosenza Danza Festival.

Carmen Bertucci

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial