AREA URBANA Sport

Cosenza solidale. Gerardo andrà allo stadio con gli Ultras

Cosenza non è quella che ha picchiato a sangue Gerardo, studente paraguayano dell’Università della Calabria, Cosenza è la città accogliente, inclusiva e solidale che tutti conosciamo. Per questo motivo, con un gesto fortemente simbolico, a poche ore dal brutale pestaggio che ha scosso la comunità universitaria, gli Ultras del Cosenza Calcio hanno invitato Gerardo allo Stadio San Vito Marulla, in occasione della partita in casa Cosenza-Benevento che si giocherà sabato 15 dicembre alle ore 18. Gerardo ha subito accettato con entusiasmo e sabato prossimo siederà in Tribuna B accolto dall’abbraccio fraterno e caloroso degli Ultras. La Tribuna non è nuova a questi gesti di solidarietà, forte è il legame con La Terra di Piero, associazione umanitaria che lavora a Cosenza e in Africa: anomalia positiva nel panorama nazionale del tifo organizzato, la città dei bruzi si distingue anche per questo. Sarà una festa: Gerardo indosserà la sciarpa rossoblù e tiferà Cosenza, dimenticando per qualche ora la violenza subita e scoprendo un aspetto della città che sicuramente non conosceva.

r.f.c.

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial