Calabria Politica UNIVERSITÀ Zoom

Docente Unical candidato a governatore della Calabria per i Cinquestelle

“Dopo un’attenta riflessione e con la consapevolezza di affrontare un’intensa, importante e difficile sfida, ho deciso di accettare la proposta civica del Movimento Cinque Stelle di candidarmi a Presidente della Regione Calabria”. Alle 13.07 di oggi, con un post sulla sua bacheca facebook, Francesco Aiello, professore ordinario di Politica economica all’Università della Calabria, ha ufficializzato la notizia. Classe ’65, fondatore di OpenCalabria, portale di divulgazione su economia regionale e sviluppo locale, il professore ha sempre coltivato la passione per la politica. Nel 2015 si candidò per un assessorato nella giunta Oliverio, senza successo, mentre il successivo avvicinamento ai Cinque Stelle gli valse la nomina nel Comitato di indirizzo della Zes Calabria da parte dell’ex ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli. Sostenuto dalle deputate Ferrara e Orrico, seppure osteggiato da altri esponenti del Movimento, il docente calabrese alla fine ha ottenuto l’investitura del capo politico Di Maio.
“Mi rivolgo alle migliori forze presenti sul territorio – continua il prof – per ritrovarsi intorno ad un progetto comune condiviso da un’ampia alleanza civica che affronti finalmente i problemi che bloccano questa Regione. Ringrazio i parlamentari calabresi e il capo politico del M5S per la fiducia che mi è stata accordata come candidato proveniente dalla società civile. Ringrazio anche i tanti cittadini e le associazioni che in questi giorni mi hanno inviato messaggi di incoraggiamento. Sono fiducioso che l’entusiasmo degli attivisti del movimento e di quanti vorranno unirsi a questo progetto sarà una fonte preziosa di energia per disegnare, tutti insieme, un percorso nuovo per la Calabria. C’è una Calabria onesta, resiliente e positiva che ha bisogno di emergere e di essere valorizzata, qui e nel Paese. A questa Calabria rivolgo il mio appello”.
La candidatura di Aiello va ad aggiungersi a quella di Carlo Tansi, ex responsabile della Protezione Civile candidato già da un anno, mentre lo scenario politico, a due mesi esatti dalle elezioni regionali, rimane ancora molto confuso, sia a destra che a sinistra.

Die

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial