Unical UNIVERSITÀ

Latorre bocciato, il Tar dà ragione a Uccella


Il professore Nicola Uccella ha vinto il ricorso contro il Rettore Latorre. Il Tar della Calabria ha accolto il ricorso che il professore, ordinario di chimica organica, aveva avviato nel 2003, quando il Rettore lo aveva rimosso dal suo incarico nel progetto “Memobiomar”. Il ricorso si basava sull’illegittimità del decreto emanato dal Rettore, che prevedeva la decadenza del professore Uccella e l’affidamento del progetto ad un altro docente.
La vicenda è iniziata nel dicembre del ’99 quando, attraverso un decreto avente come oggetto un programma operativo riguardante l’ambiente marino, era stato approvato il finanziamento dello stesso programma tra cui il Memobiomar (metodologie molecolari e cellulari rilevanti per l’ecofisiologia, eco tossicologia ed il biomonitoraggio dell’ambiente marino). Tale progetto è stato successivamente affidato all’Università della Calabria, nella quale era stato individuato il docente che avrebbe attuato portato avanti l’iniziativa. Il docente in questione era appunto il professore Uccella, già direttore di un centro di ricerche in agricoltura e industrie agroalimentari (Cirasaia).
Il Rettore dell’Unical, attraverso un decreto ha nominato il docente responsabile di un sottoprogetto, riguardante il progetto iniziale del Memobiomar. Con un ulteriore decreto nel marzo del 2003, il Rettore ha affidato, arbitrariamente e senza il consenso dell’interessato, la direzione del progetto ad un altro docente. Quindi il professore Uccella si è ritrovato improvvisamente rimosso dal suo incarico.
Avendo subito tale esonero, il professore non ha esitato nel fare ricorso al Tar per avere giustizia. Gli avvocati hanno basato la difesa del docente sull’illegittimità del provvedimento. All’arrivo della sentenza nei giorni scorsi, che prevedeva l’accoglimento del ricorso, tanta la soddisfazione degli avvocati e del professore stesso.

Adelia Pantano

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial