Ambiente UNICAL

“M’illumino di meno”, luci spente e passeggiata ecologica sul Ponte

L’Università della Calabria, per iniziativa del Circolo Ricreativo, aderisce per il terzo anno di seguito alla manifestazione nazionale “M‘illumino di meno – Festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili”, promossa dalla trasmissione di Radio 2 Caterpillar e giunta alla quindicesima edizione.
Stasera come in tanti altri luoghi del Paese, in segno di adesione all’iniziativa, si spegneranno le luci del ponte Bucci. Ma non è tutto. Visto che l’edizione 2019 di M’illumino di meno è dedicata all’economia circolare e al riciclo dei materiali per ridurre gli sprechi e allontanare “il fine vita” delle cose, il CRUC ha programmato con la sua squadra di podismo una camminata/corsa ecologica all’interno del Campus. “Diventeremo per un giorno “Unical plogger” – spiega il Circolo in una nota – faremo un’attività sportiva (camminare/correre insieme) raccogliendo rifiuti (il plogging è un termine che unisce le parole svedesi “plocka upp”=raccogliere e “jogging”). L’appuntamento è alle ore 15.30 presso la statua Bucci.
All’iniziativa hanno aderito gli atleti della società K42 di Cosenza, gli amici dell’Associazione IGEA, organizzatori della tradizionale gara di corso RUNical, e le associazioni studentesche Agorà, Alfa, Aurora, Campus Friend, Campus Informa studenti Unical, Informa studenti Farmacia, Insieme, La Fenice, RDU, Università Futura. Partner della manifestazione è la società Calabra Maceri, che fornirà ai partecipanti l’occorrente (sacchi e guanti) per la raccolta di rifiuti e provvederà al ritiro degli stessi.

r.f.c.

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial