AREA URBANA Rende Salute

Raccolta differenziata a Rende, partono i controlli della polizia municipale

In meno di un anno, da quando è stato avviato il sistema di raccolta porta a porta, a Rende la differenziata ha raggiunto il 70%. Un ottimo risultato- sottolinea il sindaco Marcello Manna- merito innanzitutto di un ciclo virtuoso creato dagli stessi cittadini. C’è da sottolineare anche la prossima apertura di altre isole ecologiche controllate da apposite telecamere. In tutto si arriverà a ben 21 isole a servizio della cittadinanza che sta utilizzando queste ultime in modo più appropriato. L’amministrazione, infatti, non si stanca di ripetere che l’isola ecologica va “utilizzata solo in caso di emergenza e l’entrata è consentita per due volte a settimana”.
Ora sul territorio è stata avviata la seconda fase che mira ad incrementare ulteriormente la quota differenziata e a sensibilizzare i cittadini sulle buone pratiche di decoro urbano. In questa direzione si inserisce l’attività di monitoraggio avviata in questi giorni in collaborazione con Calabra Maceri Spa. I tecnici incaricati della società, che si occupa della raccolta dei rifiuti in città, insieme agli agenti della polizia municipale di Rende, stanno infatti effettuando dei controlli sul territorio al fine di accertare il corretto conferimento dei rifiuti. Ai cittadini- spiega Calabra Maceri- chiediamo di rispettare 3 regole principali: utilizzare sempre gli appositi mastelli, rispettare gli orari e i giorni di conferimento, non lasciare mai le buste della spazzatura in strada, anche al fine di evitare che le stesse possano essere aperte dagli animali con conseguente versamento dei rifiuti. In parallelo con questa attività, il Comune sta inoltre ultimando la realizzazione delle Isole Ecologiche sul territorio, che serviranno ai cittadini nei casi in cui sia loro impossibile conferire i rifiuti con il sistema “porta a porta”. All’ingresso di ogni Isola ecologica sarà apposto lo stemma della Contrada di riferimento, realizzato dagli alunni vincitori del Concorso Ri-Crea il tuo Stemma, iniziativa promossa dal Comune in collaborazione con Calabra Maceri. Sul territorio comunale è stato attivato inoltre il servizio di raccolta “porta a porta” degli olii usati da cucina.

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial