PRIMO PIANO Unical UNIVERSITÀ

Notte dei Ricercatori, al via l’edizione a distanza con l’astronauta Paolo Nespoli

Il grande giorno è arrivato. Oggi, in diretta live sulla piattaforma www.superscienceme.it e sul canale youtube dell’Università della Calabria, va in onda il viaggio nel tempo di “SuperScienceMe – REsearch is your R-Evolution”, la Notte dei Ricercatori di Università della Calabria, Università Magna Graecia, Università Mediterranea, Università degli Studi della Basilicata, CNR (istituti ITM, IIA, ICAR, IIT, ISAC, IMAA, ISM, ISPC) e Regione Calabria.

Alle 9.30 è partita la macchina del tempo con la scienziata SuperScienceMe che guiderà i fruitori alla scoperta della storia della conoscenza, dalla Preistoria al Futuro. Esperimenti, dimostrazioni scientifiche, spettacoli, ospiti come la biologa Barbara Gallavotti e l’astronauta Paolo Nespoli caratterizzano il ricco palinsesto della Notte dei Ricercatori. Un’edizione completamente on line, per via dell’emergenza sanitaria, diversa dalle Notti vissute fino ad oggi nel Campus. 

La Notte quest’anno entra direttamente nelle case, ma non solo. Spazio anche alle attività targate “inclusione” come Sperimenta in corsia per i pazienti della Pediatria ai quali sono stati inviati dei kit scientifici, Aria di ricerca che riguarda il coinvolgimento dei minori nelle carceri, e Alla ricerca del mondo dell’integrazione per gli ospiti degli Sprar.

Fonte: Liaison Office Unical

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial