Cinema CULTURA

“Cinefrocium” e altre iniziative di Eos Arcigay per la giornata mondiale contro l’Aids

In vista del primo dicembre, giornata mondiale contro l’Aids, numerose sono le attività proposte dall’Arcigay Eos di Cosenza. Nel nostro ateneo è già arrivata al secondo appuntamento la rassegna “Cinefrocium” che, attraverso proiezioni, tenta di sensibilizzare gli studenti verso l’omosessualità e i temi ad essa collegati. Altre tre proiezioni si terranno a dicembre, ogni mercoledì alle ore 21, fino al 19.
Il primo dicembre prenderà il via una campagna social, tramite la pubblicazione di immagini contenenti “Pillole Informative”, che sarà promossa su Facebook, Instagram e Twitter (@EosCosenza). Sempre durante la giornata di sabato si terrà il terzo laboratorio “D’amore si vive” presso la sede di Arcigay Cosenza situata a Corso Telesio 98 (Casa Delle Culture). Il laboratorio vedrà la presenza della Dottoressa ed attivista Gabriella Pingitore che discuterà sul tema del giorno e sui temi collegati. L’Arcigay ha infine annunciato l’affissione di locandine 3D negli spazi dell’Università e del Corso del centro storico. Alle locandine, posizionate in punti strategici e in quelli più frequentati, saranno attaccati preservativi che chiunque potrà staccare.
Il primo dicembre sarà un’occasione importante dunque per informare ed educare, visti gli ultimi ed allarmanti dati che lasciano trapelare una carente attenzione verso la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

a.g.

FaC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial